Clubhouse il nuovo social network esclusivamente vocale!

Una mano che porge uno smartphone dal lato del microfono.

Clubhouse – il nuovo social emergente, di cui tutti parlano, amato dai vip e in rapidissima crescita, è basato esclusivamente sulla voce, a oggi è disponibile in versione beta solo per gli utenti iPhone.

Un nuovo social basato interamente sugli audio vocali.

Perché? In questo momento, i contenuti più trendy sulle piattaforme di social network, sono video rapidi come Reel e Tik Tok, che lasciano alle persone un tempo per la riflessione molto molto breve. Tendenzialmente sono poco autentici e stimolano le emozioni degli utenti in modo fugace e tormentato.

Sta forse emergendo nella società un bisogno diverso? Un bisogno di contenuti che facciano emergere l’autenticità della PERSONA e il DIALOGO SPONTANEO non mediato e costruito. Clubhouse forse risponde a questo bisogno, infatti è unicamente incentrato sulla condivisione di contenuti vocali.

È sicuramente presto per fare affermazioni e per capire le evoluzioni di questa piattaforma, che per ora è utilizzata solo da poche persone a causa di alcune restrizioni legate ad alcune scelte di marketing e all’organizzazione interna della società.

Ma intanto come si accede e di cosa si parla in questa piattaforma, quali sono i principi base di Clubhouse? Si accede tramite invito, oppure ci si iscrive e si rimane in lista d’attesa.

Clubhouse è uno spazio per conversazioni audio casuali e immediate, con amici e altre persone interessanti da tutto il mondo. Puoi andare online in qualsiasi momento per dialogare con le persone che segui, oppure entrare come ascoltatore e ascoltare di cosa parlano gli altri utenti.